venerdì 14 luglio 2017

Marzabotto. Caro sindaco ti scrivo....


Alla pubblicazione della nota dei sindaci di Marzabotto e di Stazzema in sostegno della legge Fiano che si oppone alla vendita di gadget fascisti, è seguita la replica piuttosto piccata del gruppo di minoranza marzabottese 'Uniti per Cambiare Marzabotto', che riportiamo:


"SIAMO SERI??
Abbiamo marciapiedi dissestati, strade stile Grand Canyon, tasse in continuo rialzo, la Tassa sui Rifiuti alle stelle, patti di stabilità sforati, totale assenza di vigilanza e controllo sulla sicurezza, flusso di extracomunitari in continuo arrivo, pronto soccorso e ospedale a rischio chiusura, famiglie che a metà mese non sanno come procurarsi da mangiare, centinaia di cittadini senza un posto di lavoro, case popolari in cui alloggiano prevalentemente stranieri... e il Sindaco di Marzabotto di cosa si occupa? Dei gadget Fascisti?

Ditemi che stiamo scherzando! Questa continua caccia alla censura della storia del nostro paese altro non è che una totale dimostrazione di paura di non riuscire ad uniformare le menti al solito pensiero unico...
Questo atteggiamento, che si tenta come al solito di strumentalizzare facendo leva sui brutti episodi accaduti per mano del nazismo, altro non fa che accrescere la ricerca di quello spirito che all'epoca metteva al centro l'interesse degli Italiani prima di tutto!
Lasciate che i nostalgici continuino a riciclare gadget fascisti, perchè non è vietandone il commercio che sopprimerete quel senso di insoddisfazione stile "si stava meglio quando si stava peggio"!!!

Al contrario, se il nostro amico Re ha bisogno di appoggiare certe posizioni parlamentari per iniziare a trovare una poltrona, prima che fra qualche anno si trovi senza, allora è un altro discorso..!!!
Da Marzabotto, dalla nostra storia dovremmo ripartire e cercare di RESISTERE davanti ad un invasione incontrollata per mano di chi detiene il business delle cooperative di accoglienza, davanti ad un sistema bancario corrotto, davanti a chi tenta quotidianamente da 5 anni a questa parte di farci perdere identità, patriottismo e tradizioni.

Mi rendo conto che davanti alla parola Fascismo, utilizzata spesso a sproposito, si crei allerta popolare. Ci dobbiamo per caso aspettare la telefonata a casa del sistema ALERTSYSTEM con la voce del Sindaco,che ci redarguisce all'acquisto di gadget fascisti? Ma poi alla fine perchè nessuno parla dei gadget comunisti? La falce e il martello appesi alla collanina del piccolo Che Guevara sono ammessi?? E il rispetto alle vittime del comunismo, quelle non destano solidarietà e benevolenza?

Noi, per i nostri padri e per i padri dei nostri padri, chiedo all'On. Fiano che si occupi dei problemi seri dell'Italia e al Sindaco di Marzabotto rivolgerei una preghiera affinché impiegasse il suo tempo a trovare soluzioni per i nostri concittadini e non per scrivere articoli di giornale alla ricerca di un plauso... che per altro arriverà sempre e solo dai soliti adepti!"

Il Capogruppo Battistini ha aggiunto - "Tutto ciò sta diventano patetico e paradossale a Marzabotto così come in altre parti di Italia. A oltre 70 anni dai fatti ben noti, stiamo davvero ancora parlando di Fascismo? Quando deciderà il Sindaco di fare pace con se stesso e iniziare a credere che oltre alla storia e alla memoria, temi anche a noi molto cari, esistono giovani e futuro?
Stiamo quotidianamente presentando mozioni, proposte, interrogazioni propositive al fine di migliorare il nostro territorio, ed insieme, valorizzarlo e rilanciarlo per le sue peculiarità oltre che per la sua storia, ma puntualmente veniamo chiamati a giocare al ribasso, sempre sulle stesse cose, sempre sugli stessi temi, sempre con un occhio al passato e mai al presente e al futuro. Non si può continuare così, qualcuno svegli barabba con tutti i giudei...."


18 commenti:

Anonimo ha detto...

Ancora un pistolotto lunghissimo illeggibile, da costui che parla e Basta.
Già la figuraccia di prendere ( con tutto il rispetto parlando ) a prestito una ragazza disabile di Sasso e inveire contro tutti per la presenza di barriere architettoniche che impediscono la via per i disabili, per poi immediatamente dopo venire beccato a parcheggiare sul posto dei disabili, e non solo ....
Chi ti conosce sa come ti comporti alla guida... il parcheggio è il minimo.

La ridicolissima denuncia ai carabinieri poi è l'apoteosi

Purtroppo non sarà che costui vuole prendersi il merito per ciò che l'attuale amministrazione sta già discutendo da tempo ovvero la riqualificazione delle vie di accesso?

Sarà facile dire all'opinione pubblica " Avete visto ? merito mio se hanno fatto qualcosa"

Va la , vergognati un po' !

Anonimo ha detto...

Guardi Sig. Battistini, la potrei apostrofare con una serie di insulti, ma non merita neppure questi.
Lei è semplicemente una persona INUTILE.

Lo vada a dire ai miei genitori che hanno perso praticamente tutta la loro famiglia per mano fascista, e così per caso gli hanno intitolato una via...
Io ho 60 anni, non l'ho vissuta, non ho minimamente idea di ciò che hanno passato. Si figuri lei a 30 che voce in capitolo può avere su questo tema

santandrea ha detto...

Si diceva che lo zoccolo duro di falce e martello veniva mantenuto in essere da una sottocultura diffusa. Ma mi risulta che il sindaco Franchi sia laureato in ingegneria e, a meno che non sia una laurea acquistata in Albania, una certa cultura la possiede...! E allora perchè questa gente conserva un cervello che va in pappa da 70 anni, anzi va in pastasciutta antifascista? Ci sarebbe materiale per uno studio antropologico e psichiatrico !

Anonimo ha detto...

Solita buffonata in perfetto stile battistini....

aldo ha detto...

Sono le ultime arrampicate sugli specchi dei mangiatagliatelle antifasciste.
Coraggio che le elezioni sono sempre più vicine. Speriamo di mandare a casa tutti sti politici sinistrosi che hanno rovinato il paese e permesso di far invadere l'italia dai finti rifugiati (li vedo tutti belli giovani col loro telefonino e cuffiette a ca...eggiare tutto il giorno). E speriamo che questi politici una volta cacciati la paghino anche.
LO CAPITE CHE GLI ITALIANI SONO STANCHI?????

Un ex di sinistra diventato di destra.

Anonimo ha detto...

Leggo sui quotidiani: "Attacco a un resort in Egitto: coltellate alle turiste in spiaggia"

Uccise da personcine come quelle che probabilmente andiamo sulle coste africane a salvare e importare.
Era meglio se al mare quelle turiste andavano a fare le vacanze nella spiaggia "fascista"
Vai Battistini, continua così, non ascoltare chi ti critica e rosica.

Anonimo ha detto...

Meno male il Battistini è di Marzabotto. Quello li è un mestruato mentale e vorrei ringraziare il comune di Marzabotto che se lo tiene. Ogni tanto sconfina a Sasso, ma sinceramente non se ne sente il bisogno

Anonimo ha detto...

A sasso servirebbe eccome un Battistini altroché! Se aspettare quello che dorme sin UAS, aspetttae un bel pezzo! Battistini è intervenuto poche volte ma quando l'ha fatto ha dato una scossa al paese. l'amico mazzetti la smetterebbe di fare il gallo se all'opposizione avrebbe uno così! Sient'amme!

Anonimo ha detto...

Come diceva quel tizio di cui non ricordo il nome esistono due tipi di fascisti, i fascisti e gli antifascisti esaltati.

Anonimo ha detto...

Non se ne può più del tuo ignorante e incontinente esercizio di autocelebrazione. Scrivi parli e agisci solo per il tuo smisurato ego. Cavalchi progetti e strade già intraprese, per poi rivendicarne la paternità. Sei scorretto, senza scrupoli e mosso solo da ambizione personale. Puoi incantare qualcuno ma ti stai rivelando per quello che sei. Da solo. Fai tutto da solo.

Anonimo ha detto...

Mussolini è all'inferno e ci resta, questo tentavivo patetico di resuscitarlo è un diversivo, indica la paura ( direi certezza) di essere trombati che hanno gli amici-compagni dell'asinistra, i veri responsabili di tutti i mali dell'Italia di oggi.

Anonimo ha detto...

Credo che sarebbe un bel gesto mandare il nostro capogruppo ad aiutarli a casa loro.
Forse è l'unico che potrebbe riuscirci.

Anonimo ha detto...

He già. Se l'opposizione "avrebbe" uno così....
Ma vatti a bollire dai..

Anonimo ha detto...

Dai che il partitone si sta liquefando e alle politiche evaporera'

Anonimo ha detto...

...liquefatto...

Anonimo ha detto...

Si sta liquefando

Non ... e' liquefatto.

A meno che tu sia uno dei tanti sinistri che pretendono che gli altri ppensino e scrivano come vogliono loro.

Anonimo ha detto...

...liquefacendo...si dice liquefacendo..

Anonimo ha detto...

Battistini per me resta un grande! Finalmente qualcuno che non ha paura di dire ciò che pensa... dritti così che li stai facendo morire tutti!!